Press Archives - Manteco
2023 | 02 | 03 Manteco on PAMBIANCO NEWS

Manteco on PAMBIANCO NEWS

Manteco, 80 anni di circolarità, innova e punta sulla sua MWool®️, la nuova generazione di lana riciclata. Dopo un 2022 da record, l’azienda tessile, partner di numerosi marchi del lusso, conferma il suo DNA sostenibile, continua ad innovare e a puntare sul suo marchio MWool®, la nuova generazione di lana riciclata, creata per permettere all’alta moda di essere circolare e più sostenibile [...]

Discover more
2022 | 12 | 22 Manteco on FASHION NETWORK

Manteco on FASHION NETWORK

Anche Manteco ha conferito un bonus extra da 1.500 euro ai propri dipendenti e collaboratori. Il lanificio toscano prevede di chiudere il 2022 sopra i livelli pre-covid con un fatturato intorno ai 100 milioni di euro. Dopo un 2019 a ai 90 milioni di euro di giro d’affari, l’azienda aveva subito un calo del fatturato del 15% a causa del covid, prima di risalire nel 2021 a quota 80 milioni. “È una decisione che si inserisce nel solco già tracciato dalla nostra azienda. Le persone sono il cuore pulsante della nostra azienda; senza la passione e la dedizione che mettono ogni giorno nel loro lavoro, Manteco non esisterebbe. È giusto condividere, soprattutto nei momenti di difficoltà. Il caro bollette e l’inflazione stanno mettendo a dura prova i bilanci delle famiglie, per questo abbiamo deciso di dare un aiuto concreto”, dice il co-ceo di Manteco, Marco Mantellassi [...]
Discover more
2022 | 12 | 21 Manteco on LA NAZIONE

Manteco on LA NAZIONE

Le aziende sono come la famiglia, quando ci sono delle difficoltà ci si aiuta. Parte da questa filosofia la scelta di Manteco, azienda di via della Viaccia, leader del distretto, nata nel 1943 a Montemurlo, che per questo Natale ha deciso di condividere con i propri dipendenti e collaboratori i risultati ottenuti distribuendo un bonus da 1500 euro a testa. Una sorpresa di Natale quanto mai importante per gli 85 lavoratori che hanno trovato sotto l’albero un regalo davvero inatteso. Manteco prosegue nel solco della tradizione a tendere una mano alla città e alla società: in tempo di Covid lo ha fatto con l’ospedale e le associazioni di volontariato, adesso con i propri dipendenti che soffrono, come tanti, l’effetto del caro energia e dell’inflazione. Una cifra importante che Manteco ha deciso di investire per condividere con chi ha contribuito al successo dell’azienda. [...]
Discover more
2022 | 12 | 21 Manteco on T24

Manteco on T24

Tra queste c’è l’azienda tessile Manteco di Montemurlo (Prato), di proprietà della famiglia Mantellassi, che ha deciso di erogare un bonus di 1.500 euro a testa agli 85 dipendenti e collaboratori. “Le persone sono il cuore pulsante della nostra azienda – affermano Marco e Matteo Mantellassi, figli del patron Franco – senza la passione e la dedizione che mettono nel loro lavoro la Manteco non esisterebbe. Per questo è giusto condividere, soprattutto nei momenti di difficoltà”. Il bonus, erogato sotto forma di buono-spesa, vuol premiare anche l’impegno per i buoni risultati aziendali: Manteco chiuderà il 2022 tagliando il traguardo dei 100 milioni di fatturato, rispetto agli 80 milioni realizzati nel 2021. Nel 2019, prima della pandemia, l’azienda fatturava 90 milioni di euro [...]

Discover more
2022 | 12 | 19 Manteco on HUGE MOVES™

Manteco on HUGE MOVES™

It was in 1943 that Marco Mantellassi's grandfather launched Manteco in Prato, Italy, out of necessity. The war was devastating the country, leaving it isolated and with no access to raw materials, except for a surplus of high-quality wool blankets and military garments. Enzo Anacleto Mantalessi saw a solution: to spin these threads into fibers that could be reused to create new textiles. Eighty years later, Manteco still uses chemical-free processes to spin threads as a replacement for virgin fibers. The company has grown significantly, there's two co-CEOs (Enzo's grandsons) and new processes and materials have been innovated. And once again, Manteco finds itself at the forefront of a new necessity in clothing [...]

Discover more
2022 | 12 | 06 Manteco on PAROLE DI MANAGEMENT

Manteco on PAROLE DI MANAGEMENT

Sensibilizzare futuri fashion designer – e non solo – all’utilizzo di tessuti riutilizzabili è l’obiettivo di Manteco Academy, polo culturale di Manteco, azienda toscana nata nel 1941 con la produzione di filati di lana riciclata ottenuti rigenerando vecchi indumenti e coperte militari. Oggi specializzata in lana vergine, lana rigenerata cardata e cashmere rigenerato, oltre a lini e cotoni sostenibili, certificati, biologici e riciclati. “L’Academy è stata pensata come punto di incontro tra le persone e l’arte di realizzare tessuti, che si concretizza nella collaborazione con scuole e accademie di moda internazionali (per esempio, l’Istituto Marangoni, il Royal College of Art e l’Esne, Escuela Universitaria de Diseño, Innovación y Tecnología) per supportare i progetti dei loro studenti e istruirli sui tessuti sostenibili”, spiega Mattia Trovato, Responsabile Comunicazione Manteco e Lecturer della Manteco Academy. Il progetto è nato nel 2018 con l’obiettivo di mostrare i processi che portano alla produzione della lana rigenerata. “Abbiamo cominciato organizzando visite guidate per fare vedere l’azienda alle scuole, poi abbiamo donato i nostri tessuti alle istituzioni per sviluppare contest sulla moda e sull’economia circolare”, racconta Trovato [...]
Discover more
2022 | 12 | 01 Manteco on FAST COMPANY

Manteco on FAST COMPANY

This fall, the brand also released a collection of coats made with Manteco wool (MWool®), a blend that uses 70% post-consumer recycled fiber [...]
Discover more
2022 | 11 | 30 Manteco on LA NAZIONE

Manteco on LA NAZIONE

Si sono intrecciati i fili della solidarietà sabato sera alla Manteco spa. L’azienda di Montemurlo, leader nei tessuti per abbigliamento in lana riciclata di alta gamma, ha organizzato infatti un Charity Gala in collaborazione con la delegazione di Prato e Pistoia di Fondazione Ant. L’evento si è tenuto nell’archivio di Manteco, un luogo che racchiude la storia dell’azienda e della famiglia Mantellassi, ma anche luogo proiettato verso il futuro. "È stato un piacere ospitare un evento benefico di tale portata nel nostro Archivio – le parole di Matteo Mantellassi, co-ceo di Manteco assieme al fratello Marco – Speriamo vivamente di aver raccolto il più possibile per la fondazione Ant, e ci auguriamo di poter ripetere, il prima possibile, quest’esperienza dal grande valore etico". E l’Ant ringrazia per il grande cuore che ha mosso la partecipatissima serata. "Siamo grati alla ditta Manteco e alla famiglia Mantellassi per la generosità e la vicinanza dimostrata a Fondazione Ant e ai nostri valori", sorride Tiziano Sperandini, delegato Ant Prato e Pistoia. Numerosi gli ospiti intervenuti alla serata: il loro contributo andrà interamente a sostenere il progetto Bimbi in Ant. Il contributo di Manteco ha potuto garantire, infatti, che l’intero ricavato dell’evento venga destinato al progetto di Fondazione Ant che fornisce cure domiciliari ai piccoli malati oncologici e sostegno alle lora famiglie. [...]

Discover more
2022 | 11 | 21 Manteco on BRIGHTLY

Manteco on BRIGHTLY

9 Sustainable Winter Coats and Jackets to Shop in 2022. Reformation Middlefield Coat, This chic coat is made with 70% MWool—a premium recycled wool from the Italian mill Manteco. In true Reformation fashion, it also boasts 61 pounds of carbon dioxide savings and 68 gallons of water savings [...]

Discover more
2022 | 11 | 21 Manteco on QUOTIDIANO NAZIONALE

Manteco on QUOTIDIANO NAZIONALE

NON C’È FINE, ma ci sono sempre nuovi inizi nella forma perfetta dell’economia circolare, dove il ‘vecchio’ diventa punto di partenza per nuovi scenari. Dove finisce lo straccio – il ‘cencio’, per dirla come a Prato – inizia un tessuto nuovo. Incastonata a Montemurlo, nel distretto tessile pratese, Manteco, azienda di famiglia fondata nel 1943 e leader nei tessuti per abbigliamento in lana riciclata di alta gamma, incarna perfettamente la filosofia dell’economia circolare. Continua a collezionare premi, anche sul fronte della sostenibilità. E continua a correre. Parlano i numeri. Per il 2022 è previsto un fatturato intorno ai 100 milioni, che porta i ricavi ben oltre il fatturato record del 2019, anno pre pandemia. Ad agosto, come tanti imprenditori del distretto tessile pratese, anche Marco e Matteo Mantellassi (nella foto sopra con il presidente Franco Mantellassi), co-Ceo di Manteco, hanno lanciato un allarme sui rincari per l’aumento insostenibile dei costi energetici: "Rischiamo di perdere pezzi importantissimi della filiera". Come leggete adesso la situazione? "Ad oggi non ci sono stati cambiamenti concreti, siamo legati al libero andamento del mercato e ciò è pericoloso, non ci permette di lavorare a medio lungo tempo. Abbiamo però speranza in un veloce e incisivo intervento del governo e dell’Ue per garantire prezzi più stabili e al ribasso". Quale la richiesta da imprenditore di un’azienda importante incastonata in un distretto energivoro al nuovo governo? "Sicuramente il tessileabbigliamento non ha avuto aiuti sostanziali da parte del governo nonostante ci siano state crisi importanti come il Covid e l’emergenza energetica. Le categorie artigiane e l’economia circolare vanno tutelate al massimo". Solo nel mese di ottobre Manteco ha ottenuto tre importanti premi per la sostenibilità: ha vinto nella sezione Green Chain al MFGS-Milano Fashion Global Summit, ha ricevuto il Sustainability Award 2022, che colloca Manteco tra le 100 italiane al top sul fronte [...]
Discover more

Sign up for Manteco updates

Type your e-mail address and stay up to date on Manteco news, events and initiatives